Advanced Data Analytics per la logistica
industriale in La Cisa

Flotta sotto controllo e più efficiente con la soluzione Microsoft Power
BI implementata da Reti S.p.A.

Una delle componenti chiave del percorso di Digital Transformation che sempre più sta guidando le aziende nel proprio modo di innovare e fare business è l’Advanced Data Analytics: conoscere e interpretare correttamente e in maniera autonoma i dati permette di intraprendere azioni opportune; rivolgersi adeguatamente ai propri clienti e stakeholder con le giuste azioni e in tempo reale, è una leva cruciale per affrontare con successo i cambiamenti che caratterizzano questa era digitale.
Reti, con la soluzione Microsoft composta da Azure e Power BI, ha aiutato La Cisa Trasporti Industriali s.r.l. a meglio governare la propria flotta di automezzi.

 CORPORATE PROFILE

Con 50 anni di esperienza nel campo della logistica industriale, La Cisa è attiva, con i suoi mezzi e il suo personale qualificato, in alcune delle più importanti acciaierie nazionali e internazionali, mettendo a disposizione dei suoi clienti una grande esperienza nella movimentazione siderurgica e nella gestione dei magazzini.
Le attività di logistica interna full service rappresentano il loro core business. Non solo fornitura di mezzi e persone, ma un supporto efficace e performante per ottimizzare la gestione logistica di ogni magazzino e offrire al cliente numerosi vantaggi.
Ecco i loro servizi:

• Servizi TLS – Total Logistics Solutions
• Gestione delle scorie
• Servizio a noleggio completo di mezzi operativi e di movimentazione
• Servizi complementari per acciaierie

La mission è quella di fornire servizi di alta qualità mettendo a disposizione esperienza, know how, e innovazione per progettare e costruire in modo sinergico soluzioni all’avanguardia, replicabili e sostenibili nel rispetto di sicurezza, ambiente e qualità. Utilizzando come motori dell’intera organizzazione: passione, capitale umano e tensione continua al risultato.

Le esigenze

La Cisa mette a disposizione dei propri clienti circa 800 automezzi per la movimentazione e lo stoccaggio dell’acciaio in impianti siderurgici di tutto il mondo. Oltre a tecnici specializzati e ad attrezzature efficienti, anche il software per la gestione e la manutenzione della flotta è un fattore determinante per la pianificazione, il monitoraggio e la conduzione della stessa.
I capicantiere e le autofficine dell’azienda (ad oggi 25 utenti ma con previsione di estendere l’accesso ad altre risorse) sono dotati di strumenti software per la manutenzione e il monitoraggio dei mezzi.
In questo contesto, il cliente aveva espresso l’esigenza di sostituire i fogli Excel in uso, che raccoglievano ed esponevano i dati di utilizzo dei mezzi (p.e. urti, consumo di carburante, movimentazioni effettuate, tonnellate movimentate …), con un sistema più moderno e flessibile, in particolare con questi requisiti:

• riduzione dei tempi di generazione delle analisi;
• granularità di analisi personalizzata in base all’utilizzatore;
• possibilità di analizzare in maniera semplice e funzionale le informazioni di efficienza degli impianti;
• possibilità di monitoraggio e controllo della qualità della flotta;
• possibilità di monitoraggio e controllo della qualità di guida dei mezzi.

Panorama tecnologico

Le centraline installate sui mezzi inviano periodicamente i dati di telemetria a un datawarehouse basato su tecnologia SQL Server, sul quale è stato creato un layer di disaccoppiamento utile all’esposizione delle informazioni verso il cloud Microsoft Azure.
I dati “nella nuvola” sono elaborati dal servizio Azure Analysis Services che implementa il modello semantico e prepara le dimensioni e metriche di analisi.
Un report Power BI Service on cloud permette agli operatori, autenticati e autorizzati grazie al servizio Azure AD, di visualizzare e navigare gli analytics preconfezionati o di crearne di personalizzati.

La soluzione implementata

Forti delle proprie competenze in ambito Microsoft Data Analytics e Cloud Platform, i professionisti Reti e le risorse di La Cisa hanno collaborato nel processo di re-engineering della soluzione precedentemente in uso e hanno potuto realizzare, in poco tempo, dashboard personalizzate per mostrare agli utenti interessati KPI di efficienza degli impianti, di qualità della flotta, di qualità di guida.
Il nuovo sistema ha permesso altresì di poter estendere a un mese l’orizzonte temporale dei dati da analizzare e di apportare i seguenti vantaggi all’organizzazione:

• significativa riduzione del tempo di produzione dei report;
• esposizione di report di analisi multilingua, disponibili a livello globale;
• riduzione dell’impegno del personale per la produzione e certificazione della reportistica;
• semplicità e velocità di analisi delle informazioni;
• navigabilità del dato rispetto a differenti livelli di aggregazione;
• gestione di importanti moli di flussi informativi in maniera automatizzata;
• automatizzazione e velocizzazione dei processi di analisi;
• possibilità di condividere reportistica ad-hoc.

Step successivi

Apprezzando i benefici del nuovo sistema implementato, La Cisa estenderà il perimetro del progetto anche agli utenti finance, per permettere anche a questa Direzione di avere a disposizione e sotto controllo i dati aziendali.